helena

Helena Deza Linares

È nata il 2 febbraio 1984 con parto naturale in casa. Non è stata vaccinata e non ha mai preso nessun tipo di farmaco in vita sua. I suoi genitori l’hanno cresciuta vegetariana con una alimentazione naturale a base di cibi integrali e le hanno insegnato fin da piccola che la frutta cruda è l’alimento più importante. Non ha mai assaggiato carne, pesce e uova in vita sua e all’età di 17 anni è diventata vegana. Scelta nata dalla consapevolezza della crudeltà e morte che si nasconde dietro tutti i derivati animali, dal attivismo per i diritti degli animali è nata la sua passione per la ristorazione, come mezzo di cambiamento per l’umanità. Per questo a 26 anni, il 7 ottobre 2010 ha aperto il primo ristorante vegano e biologico a Firenze in via San gallo, il Dolce Vegan. È proprio in quel momento che inizia a sperimentare su se stessa varie tipi di diete vegane. Da quella proteica, senza glutine, veganic, crudista, fino ad arrivare finalmente alla filosofia Fruttariana che abbraccia con gioia all’età di 32 anni. Dopo una pausa dal suo ristorante durante il quale ha provato a dare in gestione la sua attività, ha ora intenzione di trasformarlo nel primo ristorante fruttariano al mondo, con ricette gustosissime 100% frutta e quindi senza glutine.
Helena è costantemente alla ricerca di migliorare se stessa, ha frequentato tantissimi corsi di crescita personale, pnl, psicoterapia e sta studiando appassionatamente la biopsicosomatica. A tutto questo si aggiunge la pratica dello yoga e meditazione trasmessa dai suoi genitori.